CASTELLI CALEPIO Benini: “Basta attacchi, noi siamo uniti. Lo Zerbicenter si muove”. “Maggioranza imbarazzante”

Sono contentissimo dei miei assessori, del vicesindaco, di tutti quelli che stanno lavorando con me adesso, Falconi poi sta superando se stesso alle manutenzioni. Scrivilo, perché sono stanco di sentire dire che le cose vanno male e che io non vado d’accordo”. La tensione però resta alta, tanto, ma Benini sta lavorando al colpo a sorpresa che abbiamo annunciato nel numero scorso, lo Zerbicenter, come avevamo annunciato gli incontri si succedono incessanti e Benini sembra avere in tasca il jolly “Fino a che non è tutto apposto non dico niente”, chiude sornione. “E intanto fra 15 giorni andiamo ad assumere un tecnico per gli uffici comunali, un nuovo responsabile”. Giorni frenetici per i lavori pubblici “Siamo in gara – spiega Benini – per la costruzione del nuovo bar e dei sottoservizi al mercato e poi è partita la gara a Brescia per il rifacimento del manto sintetico al campo sportivo di Cividino, 400.000 euro e un mese e mezzo di lavori”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 1 GIUGNO