CASTELLI CALEPIO Benini la spunta: Clementina Belotti lascia il Consiglio Al suo posto un “fedelissimo” “Non ho paura di andare a casa” e scoppia la guerra con la Provincia

 

Alla fine l’ha spuntata Giovanni Benini, che non è ancora in… salvo ma la sua vittoria personale, checché lui ne dica qui di personale c’è molto, con l’ex sindaca Clementina Belotti è consumata: dichiarata incompatibile, il suo ex assessore, ex sindaca, in quota Lega e da tempo contro la sua, anche questa ex, maggioranza, deve uscire dal consiglio comunale. E per il sempre in bilico Benini è una boccata d’ossigeno, perché al suo posto entra uno dei suoi uomini più fedeli, quel Gabriele Colombi già in passato assessore esterno, indipendente e già il fatto che non sia in quota Lega per Benini è qualcosa. Con la Lega i rapporti sono sempre molto tesi e ora la spada di Damocle del bilancio dove salvo imprevisti il suo consigliere di maggioranza Cristian Pagani gli voterà contro e a quel punto ci sarà l’ennesima conta per capire se si va a casa o si resta. Benini rimane della sua opinione: “Ho sentito e letto di tutto dopo l’intervista che ho rilasciato al vostro giornale, io ribadisco che non accetto compromessi, se non ho la maggioranza me ne vado a casa e vedremo che succede, e se mi ripresento lo farò con gente che scelgo io senza partiti col fiato sul collo…

SUL NUMERO IN EDICOLA