COSTA VOLPINO – Scontro Pisogne – Costa Volpino: Invernici “Hanno voluto tenere le carte coperte”

Il nuovo Lidl si farà, con buona pace di chi ha storto il naso, non solo nella minoranza ma anche nel paese vicino, e cioè Pisogne, che sembra proprio non gradire la nascita di un nuovo supermercato al confine tra i due paesi. E così battibecco tra i due sindaci, quello di Costa Volpino Mauro Bonomelli e quello di Pisogne Diego Invernici. Invernici ha attaccato dicendo che “Pisogne dice No ai centri commerciali e invece Costa Volpino li autorizza ma Bonomelli ha replicato che alla conferenza dei servizi dicendo che in quella sede si è parlato del nuovo insediamento commerciale sono stati naturalmente invitati rappresentanti dei paesi vicini, nessuno del Comune di Pisogne si è presentato, altro è meglio non aggiungere…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 14 SETTEMBRE