ENDINE GAIANO – Scontro Esco – Comune sul progetto di illuminazione pubblica. Il sindaco: “Ci riteniamo danneggiati, valutiamo una richiesta danni”

endinemunicipio

 

Esco contro il Comune di Endine Gaiano, tutto per il nuovo impianto di illuminazione pubblica che il comune amministrato dal sindaco Marco Zoppetti insegue da ben 8 anni, il tempo necessario per attendere che Esco, società pubblica del Consorzio servizi Valcavallina muovesse i primi passi per un progetto. Ma per far muovere Esco alla fine è servito l’arrivo di una società esterna che di fatto ha sbloccato una situazione firma da anni. E non bastava neppure il fatto che Zoppetti fosse nel CdA della società stessa. Così alla fine tutta la questione è finita davanti al Tribunale amministrativo regionale che alla fine ha dato ragione al Comune di Endine lasciando però dietro di se molte polemiche che ora difficilmente verranno accantonate… SU ARABERARA IN EDICOLA DAL 28 SETTEMBRE