GORLAGO – Via Locatelli, 18 negozi chiusi su 24. La minoranza: “Il centro storico muore, dal sindaco nessun aiuto”

Via Locatelli, meno di 100 metri di strada che percorrono il cuore del centro storico di Gorlago, 24 vetrine di negozi, 18 di queste chiuse, chi da anni chi da pochi mesi, il centro storico di Gorlago sta lentamente chiudendo e con le antiche attività che chiudono, soppiantate dai supermercati che nascono all’esterno del paese, muore un po’ anche il paese stesso.

A lanciare l’allarme è stato Luca Salvi, consigliere di minoranza di ‘Idee in movimento’ che ha notato come nell’ultimo DURp non ci sia traccia di misure a favore delle attività del centro storico, uno stimolo ad aprire nuovi esercizi o a salvaguardare quelli esistenti. “Nell’ultimo consiglio comunale