GRONE – Adriano Meni va in pensione dopo 34 anni al servizio del Comune. Il sindaco Corali: “E’ stato un punto di riferimento e un insostituibile collaboratore”

Sabato 31 marzo, dopo 34 anni si è concluso il rapporto di lavoro tra Adriano Meni (classe 1961), che ha raggiunto l’età pensionabile, e il Comune di Grone. “Dal 20 febbraio 1984 – spiega il sindaco Gianfranco Corali – Adriano è stato per tutta la cittadinanza un punto di riferimento e per il Comune di Grone un valido ed insostituibile collaboratore, che in questi anni si è prestato con tanta passione ad innumerevoli e variegate attività: da messo notificatore a fontaniere, stradino e giardiniere, autista di scuolabus, e non si sottraeva ad utilizzare il mezzo spazzaneve partendo per i Colli di San Fermo ad orari improponibili… SU ARABERARA IN EDICOLA DAL 6 APRILE