VILLONGO – Il sindaco in Procura per il 20 mila euro ‘spariti’

Il sindaco in Procura per i soldi scomparsi, il vicesindaco Mario Ondei spiega le ultime novità che riguardano i 20 mila euro che sarebbero evaporati dal conto corrente postale del Comune. “Il sindaco è andato spontaneamente in Procura per denunciare il fatto e parlare con gli inquirenti – spiega Mario Ondei. La questione era stata sollevata in consiglio comunale da Alberto Bonzi che a sua volta fa riferimento ad una mail di una ex dipendente. Bonzi ha poi presentato un esposto: ““I consiglieri ritengono inoltre di segnalare che il 24 maggio 2018 una ex dipendente dell’ufficio ragioneria del Comune di Villongo sino al dicembre 2017,

SU ARABERARA IN EDICOLA DAL 6 LUGLIO