ZANDOBBIO TRESCORE – Nuovo scontro Provincia – Comune sul semaforo, nessuno lo vuol gestire, tutti vogliono imporsi sul timer

Sono bastati pochi giorni di traffico intenso e la ripresa delle scuole per mandare nuovamente in tilt la zona al semaforo di Zandobbio, semaforo sul quale lo scontro in atto ad inizio estate è stato di fatto rimandato a fine settembre. Il problema è sempre lo stesso, un semaforo che fa da tappo e che riesce a fatica a smaltire il traffico che si forma la mattina e al tardo pomeriggio.

Ad inizio anno era arrivato il semaforo intelligente che ha migliorato leggermente la situazione, ma si sa, se lasci più verde da una parte, quella a maggior traffico, finisci per scontentare chi si ritrova più minuti di rosso, vale a dire le auto che escono dal Comune di Zandobbio. SU ARABERARA IN EDICOLA DAL 28 SETTEMBRE